San Felice e Tregarezzo: disinnesco ordigno bellico programmato per domenica 17 settembre 2017

San Felice e Tregarezzo: disinnesco ordigno bellico programmato per domenica 17 settembre 2017

Interessati dalle operazioni i residenti dei due quartieri Verrà disinnescato domenica 17 settembre 2017 tra le ore 7 e fino al termine delle operazioni (presumibilmente entro le 13) l’ordigno bellico rinvenuto a San Felice, nel cantiere della nuova RSA di via San Bovio. La bomba, risalente alla Seconda guerra mondiale di fabbricazione inglese del peso di 500 libbre, verrà messa in sicurezza sul luogo del ritrovamento e poi fatta brillare più a sud, all’interno di un terreno agricolo al confine con Peschiera Borromeo. Condurranno le operazioni gli artificieri del Decimo Reggimento Genio Guastatori di Cremona e il coordinamento toccherà alla Prefettura di Milano. EVACUAZIONE NEL RAGGIO DI 400 METRI Nel raggio d’azione di 400 metri dal punto di rinvenimento della bomba, verrà predisposta l’evacuazione di tutti i residenti di Tregarezzo e di una parte di residenti del quartiere di San Felice (Torri 4, 5 e 6; località Centro commerciale civici n. 2 e n. 44), in totale circa 280 persone. I residenti dovranno perciò lasciare le proprie abitazioni entro le ore 7 e potranno rientrarvi solo a operazioni concluse. I cittadini, prima di uscire, dovranno chiudere le valvole del gas, il rubinetto principale dell’acqua e lasciare le finestre aperte con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse. INTERDETTO L’ACCESSO E L’USCITA DA SAN FELICE Tutti gli altri residenti di San Felice potranno invece rimanere in casa o all’interno del quartiere (al di fuori della zona interdetta), lasciando le finestre aperte con le tapparelle abbassate o le persiane chiuse, tenendo presente però che la circolazione veicolare e pedonale in ingresso e in uscita dal quartiere sarà bloccata per tutto il periodo delle operazioni di spolettamento dell’ordigno e di trasporto nell’area di brillamento. NELLA ZONA, DURANTE LE OPERAZIONI DI...
Corro per Elio 2017

Corro per Elio 2017

Venerdì 8 Settembre alle ore 18.30 avrà luogo presso il Parco della Besozza la 3^edizione di Corro per Elio, corsa podistica non competitiva in memoria di Elio Bonavita. Il ricavato verrà utilizzato per finanziare progetto di beneficienza. Al seguente link il riferimento per procedere alle...
la Contrada Lago si aggiudica la 4^ edizione del Palio Malaspina!

la Contrada Lago si aggiudica la 4^ edizione del Palio Malaspina!

La 4^edizione del Palio Malaspina si è conclusa con la vittoria della Contrada Lago! La festa annuale dell’intero quartiere, promossa ed organizzata dall’Associazione Residenti, anche quest’anno ha riscosso un ottimo successo in termini di partecipazione, ed è questa la vera vittoria: nonostante il gran caldo, numerosi i residenti (contradaioli) che hanno infatti aderito all’iniziativa condividendo un meraviglioso weekend all’insegna dello sport, del divertimento, dei sorrisi. La consueta cena delle Contrade di sabato sera è stato un bel momento conviviale in occasione del quale dare il benvenuto ai nuovi arrivi e riaccogliere chi, pur non abitando più a Malaspina torna volentieri a vivere con noi questa bella occasione di festa. Altra consuetudine del Palio Malaspina è quella di far conoscere realtà sportive particolari a noi vicine. Quest’anno abbiamo ospitato il  Cus Geas Milano che ci ha offerto una meravigliosa dimostrazione di pallanuoto e gli amici del Tennis Tavolo San Giorgio Limito il cui nome fa ben intendere quella che è l’offerta formativa in ambito sportivo e che fra i migliori atleti già annovera anche qualche nostro residente. Non ultimo il prezioso contributo di Destinazione Vitalità e Pasticceria Vanilla, entrambe realtà locali che con grande professionalità ci hanno decisamente “rilassato e...
Trasporto pubblico a Malaspina: arriverà mai?

Trasporto pubblico a Malaspina: arriverà mai?

Circa due settimane fa, Giuseppe Bottasini (Assessore con delega ai trasporti del Comune di Pioltello) ha riferito all’Associazione Residenti di aver sentito il funzionario di Città Metropolitana (CM) cui sono stati inviati i dati del questionario sottoposto agli abitanti all’inizio dell’anno. CM in questo momento ha due problemi: mancano oltre 50 milioni per chiudere il bilancio previsionale, di cui 5 sul trasporto pubblico locale (TPL). Di questi ultimi, è probabile che Regione ne metta 2,5 ma chiede a CM di trovare / tagliare gli altri. Come già prospettato (e discusso anche in un recente Consiglio Comunale di Pioltello) dal 1 luglio chiuderanno una serie di corse domenicali su tutte le linee e dal 1 settembre si apprestano a tagliare intere linee, una delle quali potrebbe essere la Z409. L’Assessore ha fatto presente che con la deviazione della Z409 a Malaspina potrebbero recuperare sul fronte dei ricavi andando ad intercettare nuovi utenti. Dopo una lunga discussione – riferisce Bottasini, pare si siano convinti a esaminare il progetto. Dal 1 luglio inoltre, parte la nuova Agenzia regionale del TPL che, nel nostro caso, copre la ex provincia di Milano + Brianza + le province di Lodi e Pavia.  Sarà questa Agenzia a rivedere dal 2018 i contratti con tutti i fornitori di servizi e quindi a dover razionalizzare le linee. Anche la struttura tecnica TPL di CM (gli attuali interlocutori cui il comune fa riferimento) dovrebbe essere distaccata sotto l’Agenzia. Ciò significa che ci sarà un nuovo interlocutore, il direttore dell’Agenzia. Bottasini desidera incontrarlo formalmente subito dopo il suo insediamento ufficiale per affrontare con lui anche il tema Z409. Pazientiamo...
APERITIVO DI PRIMAVERA

APERITIVO DI PRIMAVERA

VENERDI 7 APRILE alle ore 19.00 l’Associazione Residenti è lieta di invitare tutti i residenti ad un aperitivo presso lo Sporting (vedi locandina) Sarà una bella occasione per dare il benvenuto ai nuovi arrivati, avere aggiornamenti in merito alle attività svolte dall’Associazione nell’ultimo anno e condividere insieme belle idee nuove per iniziative come il Palio che quest’anno vedrà disputare la 4^edizione! Vi aspettiamo! Associazione Residenti...
Login

    ×